Salute

Riconosci le cause dei legamenti strappati che si verificano spesso durante lo sport

Ogni tessuto del tuo corpo lavora insieme per consentirti di muoverti liberamente e al massimo. Uno di questi tessuti è un legamento o tessuto che serve per attaccare un osso all'altro. Gli infortuni possono verificarsi quando sei attivo, ad esempio quando giochi a calcio e altri sport. Questa lesione può causare la rottura dei legamenti che è molto dolorosa. [[Articolo correlato]]

Cause di legamenti strappati

Generalmente, un legamento strappato può verificarsi quando un'articolazione è allungata o attorcigliata. Puoi strappare il legamento da un colpo all'articolazione, fermarti o muoverti improvvisamente e muovere improvvisamente l'articolazione. Le persone che giocano a calcio e basket sono particolarmente inclini a strappare i legamenti. L'esercizio fisico, il lavoro che ti mette a rischio di lesioni e incidenti sono alcune delle altre cause di legamenti strappati. Di solito, le rotture dei legamenti si verificano nelle caviglie, nelle ginocchia, nelle spalle e nei polsi. Un legamento strappato che colpisce la caviglia è generalmente il risultato di un'articolazione della caviglia attorcigliata. Nel frattempo, le rotture dei legamenti che si verificano nel ginocchio possono verificarsi a causa di improvvisi movimenti di torsione, colpiti da un oggetto duro o da un incidente in moto. Potresti strapparti i legamenti della spalla se continui a fare gli stessi movimenti più e più volte, come lanciare una palla, sollevare pesi, ecc. e colpire un oggetto duro. I legamenti strappati del polso sono solitamente causati dalla torsione o dalla torsione del polso. Questo è molto comune quando una persona cade sulla schiena.

Quali sono i sintomi di un legamento strappato?

In generale, i legamenti possono essere strappati completamente o imperfettamente. Quando hai un legamento completamente strappato, proverai dolore come un osso rotto, ma in un legamento strappato in modo incompleto, sperimenterai un forte dolore. Altri segni che possono essere vissuti a causa di un legamento strappato sono:
  • lividi.
  • Difficoltà a muovere le articolazioni.
  • Gonfiore che non scompare entro 24-72 ore.
  • Dolore che non scompare entro 24-72 ore.
  • C'è uno schiocco, un tintinnio o un suono pop quando si verifica la lesione.
  • Incapace di sostenere il peso sulle articolazioni.
  • I sintomi stanno peggiorando.

Un legamento lacerato può guarire da solo?

La buona notizia è che un legamento strappato guarirà da solo. Tuttavia, è ancora necessario riposare i muscoli e consultare il medico per determinare l'entità della lesione del legamento. Di solito, se la lesione del legamento non è grave, dovresti essere in grado di guarire entro sei settimane. Quando un legamento è strappato, la prima cosa che devi fare è comprimerlo regolarmente con un impacco di ghiaccio, quindi puoi usare un tutore per sostenere l'area in cui il legamento è strappato o usare una benda per ridurre il gonfiore. Inoltre, non dovresti muoverti intorno all'area del corpo ferita e riposare quella parte del corpo. In alcuni casi, potrebbe essere necessario un ausilio per la deambulazione. Quando visiti il ​​​​medico, il medico può darti farmaci per ridurre il dolore e il gonfiore. Ti verrà anche chiesto di frequentare la terapia fisica per diversi giorni alla settimana e di sottoporti a determinati esercizi fisici a casa. Se la lesione del legamento è grave, il medico consiglierà un intervento chirurgico. L'operazione eseguita dipende dall'area del corpo e dalle condizioni del legamento strappato. Dopo l'intervento chirurgico, ti verrà chiesto di sottoporti a terapia fisica. [[Articolo correlato]]

Come prevenire le rotture dei legamenti?

Puoi prevenire le lesioni dei legamenti facendo regolarmente esercizi di stretching e di rafforzamento muscolare. Uno degli sport che si possono provare è il sollevamento pesi. Riscaldarsi sempre prima dell'esercizio e rinfrescarsi dopo l'esercizio. Se si verifica un legamento lacerato o si hanno sintomi di un legamento strappato, consultare immediatamente un medico per un esame e un trattamento adeguati.